Ti e' piaciuto uno dei miei post?

Ti e' piaciuto uno dei miei post?
... E allora fallo sapere anche a me, lasciando un commento qui sotto...
Lo sapevi che dimostrando la propria riconoscenza, si diventa il 25% piu' felici? Vale la pena provare, no?! ;)

martedì 17 giugno 2014

Sardegna in Miniatura... un parco davvero unico!!


Si, adoro la Sardegna... le sue coste sabbiose ed uniche... le sue scogliere a picco... il mare che assume delle sfumature splendide dall'azzurro al turchese... l'entroterra aspro ma cordiale...
... e soprattutto amo scoprire cose sempre nuove della Sardegna!
Perche' ci sono sempre cose nuove da scoprire, "non si finisce mai di imparare", no?!


  
Qualche anno fa, in visita al famoso Su Nuraxi, la "Reggia di Barumini", vedemmo un cartello...


Sardegna in Miniatura... figuratevi i miei figli! Si fecero promettere subito di andarci... e siccome ogni promessa e' debito, fu proprio cosi'! Ci fermammo in zona per il pernottamento, visto che il parco e' a pochi minuti di distanza dal centro di Barumini, nel comune di Tuili (CA) e all'indomani ci addentrammo alla scoperta di questo parco davvero unico!

Fin dall'ingresso si ha l'impressione di essere in un parco molto accogliente, piccolo e quasi "famigliare", ma davvero curato fin nei minimi dettagli: l'ospitalita' sarda, l'unicita' di questo luogo e la bravura della direzione e degli addetti al Parco sono davvero delle caratteristiche che difficilmente potrete trovare altrove!

Fiore all'occhiello del Parco e' la ricostruzione della Sardegna in scala, con tutti i principali monumenti presenti sull'isola (e sono davvero tanti, credetemi...), scorci panoramici sui dettagli piu' famosi sui rilievi e sulle coste... avete la possibilita' veramente di non farvi sfuggire nulla! I dettagli sono davvero entusiasmanti, ogni cosa e' stata riprodotta in scala con la massima attenzione al risultato!
















Durante il percorso di attraversamento del parco delle miniature si trovano dei pulsanti da schiacciare... che vi permettono di ascoltare una voce registrata che vi racconta caratteristiche e dettagli di cio' che state osservando. Davvero comodissimo, potete quindi girare liberamente, come aveste sempre la vostra guida turistica personale a disposizione!


Ai piedi della ricostruzione dell'isola c'e' una bellissima torre panoramica su cui salire per ammirare la vista dall'alto... vi sembrera' di sorvolare proprio la Sardegna, davvero bellissimo!



E potrete anche godere di un ottimo panorama sui dintorni del parco: il castello di Las Plassas, "Su Nuraxi" e il tipico e bellissimo entroterra sardo.




Quando avrete girato in lungo e in largo la ricostruzione dell'isola, e ne avrete per un bel po' se volete vedere tutte le miniature da vicino...











... vi aspetta un bellissimo giro con la barchetta sul canale che circonda la Sardegna... per osservare anche la bellezza delle sue coste!






Poi di corsa al trenino... un bellissimo trenino d'epoca vi fa compiere un giretto turistico e panoramico del parco... per osservare, stando comodamente seduti all'ombra, cio' che potrete poi visitare...


... si, perche' nel parco non c'e' solo la Sardegna in miniatura!!

Molto interessante e' la ricostruzione di un villaggio nuragico: come vivevano i sardi nell'epoca nuragica? Spostandovi tra gli ambienti delle capanne, con la guida di diversi animatronic e della narrazione delle loro storie, potrete scoprire una realta' gia' molto organizzata e davvero affascinante!






Un bellissimo percorso a piedi nell'Amico Bosco (perfetto ancher per avvicinare i piu' piccini all'ambiente naturale) vi porta a poter vedere da vicino tutte le principali piante presenti sull'Isola, nella vegetazione tipica della macchia mediterranea... ed anche qui, con l'aiuto delle voci guida registrate, potrete scoprire qualcosa: gli animali presenti in questo tipo di vegetazione!












Una bellissima ed interessante mostra permanente su Charles Darwin vi porta ad immergervi in quelle che sono state tra le scoperte piu' importanti ed interessanti sull'evoluzione della specie, che ci riguarda da vicino ben piu' di quanto sembra all'apparenza.

Seguendo la guida del Parco, potrete scoprirne le gesta storiche, ammirare diverse specie di animali studiate ed analizzate da Darwin ed infine ammirare la ricostruzione del bellissimo Beagle, la piccola nave su cui Darwin ha vissuto durante i suoi percorsi di studio.





Dopo questa interessantissimo percorso su Darwin, il Parco offre alla visita un ambiente davvero unico: la Biosfera, ovvero una enorme serra con la ricostruzione ambientale delle foreste amazzoniche, in cui potrete scoprire molto da vicino (abilmente guidati dalla bravura della guida del parco) diverse specie botaniche ed animali interessantissimo... e vedrete che bellissimi incontri e' possibile fare, con un po' di fortuna!









Vedete quante cose interessantissime per tutta la famiglia sono presenti all'interno di questo parco? E' davvero un piacere scoprirle tutte...

Ma rimane un'altra cosa molto bella da visitare all'interno del parco: il Museo dell'Astronomia ed il Planetario.

Bellissimo il percorso attraverso il Museo, che ci permette di capire i principi dell'astronomia spiegati in modo semplice: abbiamo la possibilita' di scoprire tutto cio' che riguarda il nostro sistema solare, e vedere diversi strumenti di osservazione del cielo, antichi e moderni...











... per poi passare al Planetario, una bellissima cupola di quasi 11 metri di diametro ne fanno la struttura piu' importante e tecnologica di tutta la Sardegna e tra le piu' importanti d'Italia!
E' un esperienza unica di immersione nella nostra volta celeste: e' davvero emozionante poter scoprire tutto cio' che sta sopra di noi... un bellissimo viaggio tra le stelle alla scoperta del nostro sistema solare... e' come avessimo a disposizione una volta celeste notturna tutta per noi!









Quest'anno inoltre e' stata allestita al parco anche una mostra sugli Indiani d'America, inaugurata proprio ad aprile 2014... cultura, canti e tradizioni della grande nazione degli Indiani d'America, dallo sbarco di Cristoforo Colombo fino ai giorni nostri.
Credo sia davvero interessantissima anche questa, non vediamo l'ora di poterla vedere... e poi vi raccontero'!

Come vedete, il parco si presta molto bene alle visite delle famiglie complete, in quanto ci sono diversi spunti educativi anche per i bambini (e' anche meta di diverse gite educative scolastiche), il tutto spiegato in maniera semplice ed accattivante! Divertimento assicurato e una giornata trascorsa in modo proprio indimenticabile!

All'interno del parco e' presente un'area giochi per i bambini ed un'area pic-nic, per poter consumare comodamente all'ombra cio' che ci siamo portati dietro...

... ma se invece siete un po' "pigri", non avete che l'imbarazzo della scelta per potervi rifocillare dopo o durante la visita: un ottimo ristorante tipico vi offre i piatti tipici sardi in una cornice davvero suggestiva. Per chi si accontenta di qualcosa al volo, il bar offre diverse possibilita' di pasti veloci e piatti unici, sempre con un'attenzione particolare alle esigenze di noi ospiti del parco.


Inoltre, potete farvi un giretto nel negozietto a fianco al bar... scoprirete i classici souvenir, qualche prelibatezza culinaria sarda come dolci e liquori, oggetti tipici dell'arte sarda di ogni genere, davvero bellissimi ed unici... e ancora giochi didattici ed educativi per i bambini, che li accompagnano nel mondo della scienza, della natura e dell'astronomia... e tante altre cose, che vi lascio scoprire da soli quando ci andrete!!

All'esterno del parco c'e' un piazzale gratuito in cui possiamo tranquillamente parcheggiare durante la visita al parco... ottimo, anche per noi camperisti!



Ah gia'... non dimentichiamo che il parco e' anche tra i parchi selezionati per "Il parco piu' bello d'Italia"... e direi che si merita veramente questa scelta!


In fin dei conti, non e' assolutamente il solito "semplice" parco dei divertimenti: si tratta di un polo integrato per la divulgazione scientifica... per cui direi che ne vale senz'altro la pena e che va senza dubbio valorizzato!
Va dato merito alla direzione e al personale del Parco, per tenere cosi' alto il livello di "scientificita'" di questo parco, soprattutto in un contesto cosi' unico e particolare come'e' la Sardegna!


Se vi ho incuriositi e volete andare alla ricerca di altre informazioni, sul loro sito internet trovate tutto cio' di cui avrete bisogno:
http://www.sardegnainminiatura.it/
e se volete essere sempre informati su iniziative e novita', vi consiglio di non perdevi nemmeno le loro pagine su Facebook:
https://www.facebook.com/pages/Sardegna-in-Miniatura/276869392344384?fref=ts
https://www.facebook.com/sardegna.miniatura?fref=ts


Parco  Sardegna in Miniatura
Str. Prov. Las Plassas-Tuili
09029 Tuili (VS) -
Zona Su Nuraxi Barumini
Tel. +39 070 936 1004
Fax: +39 070 936 1004
Mobile: +39 348 561 2826



E per essere ancora piu' comodi a raggiungerlo...

GPS:     39° 42' 10.055      8° 58' 51.053

Il mio consiglio? Aggiungete il parco al vostro tour in Sardegna, in gruppo o con la vostra famiglia... sono sicura che non ve ne pentirete e non vedrete l'ora di tornarci anche voi!! :)

Un ringraziamento particolare alla Sardegna in Miniatura, per darci la possibilita' di scoprire una Sardegna davvero unica, come non l'abbiamo mai vista!!

Nessun commento:

Posta un commento